12.12.10

Specchio dei tempi



Il videoclip musicale più creativo del 2010 è nato (ed è fruibilie esclusivamente) sul web: http://sour-mirror.jp/index.html
Si tratta del brano Mirror del gruppo giapponese Sour. Funziona con Google Chrome e Safari (l'ennesimo buon motivo per buttare via per sempre Internet Expolrer), e da il massimo se gli si permette di accedere momentaneamente ai propri account Facebook e Twitter, e alla webcam attaccata al computer. Creatività, interattività non banale, struttura, forma, meraviglia, in una parola: geniale.
Anche la musica non è male, il giro di contrabbasso è da 8, purtroppo però la stucchevole qualità timbrica della voce e l'idioma giapponese finiscono per rendere la canzone troppo simile a una sigla di cartoni animati anni '80.

No comments:

Post a Comment